beylikdüzü eskort

evden eve nakliyat

klima kombi servisi

Annunci AdSense






Coefficiente di efficacia di un vaccino

Gennaio 22nd, 2021 | by Marcello Colozzo |
vaccino,efficacia,variabile aleatoria
Fig. 1


L'asserzione: Il vaccino V contro la malattia M ha un'efficacia K ha senso se e solo se siamo in grado di stabilire la natura del processo K(t), essendo K(t) il rapporto misurato all'istante t, tra il numero di non-contagiati e il numero totale di individui appartenenti al campione in esame. Incidentalmente, ci aspettiamo che K sia una funzione di t, e in uno scenario realistico si tratta di un processo aleatorio. Congetturando ulteriormente una stazionarietà e addirittura una ergodicità del predetto processo, è possibile eseguire una media statistica della variabile K (diversamente andrebbe eseguita una media temporale su un intervallo di tempo teoricamente infinito).

Per maggiori dettagli: Scarica il file pdf


The assertion: The vaccine V against disease M has an efficacy K makes sense if and only if we are able to establish the nature of the process K (t), being K (t) the ratio measured at instant t, between the number of non-infected and the total number of individuals belonging to the sample under examination. Incidentally, we expect K to be a function of t, and in a realistic scenario this is a random process. By further speculating a stationarity and even an ergodicity of the aforementioned process, it is possible to perform a statistical average of the variable K (otherwise a temporal average should be performed over a theoretically infinite time interval).

No TweetBacks yet. (Be the first to Tweet this post)

Tags: , ,

Articoli correlati

Commenta l'esercizio

istanbul escort porno izle film izle