beylikdüzü eskort

evden eve nakliyat

klima kombi servisi

Annunci AdSense






Posizioni di equilibrio (meccanica analitica)

Novembre 12th, 2020 | by Marcello Colozzo |

posizioni di equilibrio,meccanica analitica, fasano-marmi,moto unidimensionale


Ricordiamo che x0=x(t0) è la posizione iniziale della particella. Precisamente, avevamo impostato il problema di Cauchy


Dal momento che

si ha

dove F(x)=-V'(x) è la forza agente sulla particella. Supponiamo che la posizione iniziale x0 sia uno zero di f(x) i.e. f(x0)=0. Quindi l'integrale generalizzato

Se si annulla anche la derivata prima:

cioè è nulla anche la forza. Ne segue che x(t)=x0 è l'unica soluzione del predetto problema di Cauchy. Ciò discende da una nota proprietà delle equazioni differenziali a variabili separabili. Infatti, l'equazione differenziale in istudio equivale a quest'altra


Prima di separare le variabili, si ricercano gli eventuali zeri del secondo membro, cioè x0 giacchè stiamo ipotizzando proprio questo. D'altra parte, x0 è la condizione iniziale del problema, onde l'unica soluzione x(t)=x0. Ne concludiamo che la particella rimane in quiete in tale punto, che prende il nome di posizione di equilibrio.

No TweetBacks yet. (Be the first to Tweet this post)

Tags: , , ,

Articoli correlati

Commenta l'esercizio

istanbul escort porno izle film izle