Non implica la non pericolosità del coronavirus

sabato, Agosto 29th, 2020

coronavirus,covid 19,influenza


Al di là delle considerazioni che emergono dalla lettura del documento allegato, è preferibile un ragionamento molto più semplice: ci sono casi di persone non anziane, decedute per il covid, e senza patologie pregresse. Anzi, persone in ottima forma fisica che se pure non sono decedute, hanno avuto conseguenze pesanti a livello clinico. Ora, per quanto mi riguarda, un banale raffreddore mi mette KO perchè non avendo le tonsille sono più predisposto a tali malanni. Figuriamoci il coronavirus che attacca direttamente i polmoni. Ed è proprio questo che DOVREBBE far riflettere negazionisti e complottisti. A differenza del virus dell'influenza che attacca le vie aeree superiori (trachea, naso), il coronavirus passa direttamente ai polmoni[1]. Ciò significa che il coronavirus è molto più aggressivo del virus influenzale (tenendo poi conto che crea seri problemi anche ad altri organi, come reni e cuore (è documentato)).
(altro…)




Macchine molecolari intelligenti. Il caso del coronavirus

venerdì, Agosto 21st, 2020

macchine molecolari,coronavirus,asintomatici,algoritmo adattivo
Immagine tratta da questo sito web

(altro…)