Archive for the ‘Teoria dei sistemi dinamici’ Category

Modellizzazione della letalità di un ciclo pandemico

domenica, Settembre 26th, 2021

letalità, pandemia, variabili aleatorie
Fig. 1


La seconda affermazione incorniciata di fig. 1 è banalmente confutabile, giacché per un qualunque ciclo pandemico dotato di almeno un fixed-point nello spazio delle configurazioni, la letalità è una funzione decrescente del tempo. Ne consegue l'impossibilità di valutare l'efficacia di un vaccino con lo studio della sola letalità, se non disaccoppiando le statistiche vaccinati - non vaccinati.

Riguardo alla prima affermazione, richiamiamo alcuni concetti basilari sui cicli pandemici. Sia

la successione di elementi di R, il cui termine generico è il numero di contagi nel giorno n-esimo. Per poter implementare un modello predittivo, è necessario generalizzare al continuo:

La funzione reale x(t) della variabile reale t, fornisce i contagi giornalieri. Ne segue che il numero di contagi da inizio pandemia nel medesimo istante t, è


Nel più semplice modello, la funzione X(t) risolve il problema di Cauchy:

essendo R0,α > 0 e tali che


(altro…)




Azione provax per un modello di covid a n varianti nel paradigma di Lotka-Volterra

domenica, Giugno 6th, 2021

covid, varianti,vaccino


La riduzione del tasso di contagio della pandemia da covid-19, è presumibilmente dovuto alla campagna vaccinale. In quest'articolo proponiamo un'estensione del modello preda-predatore di Lotka-Volterra che sia in grado di simulare la comparsa di varianti virali. Si noti che ciò è dovuto fondamentalmente all'algoritmo adattativo utilizzato dalla macchina molecolare che implementa il virus. Per semplicità assumiamo simultanea la comparsa di n varianti, rappresentate da n funzioni opportunatamente normalizzate Le grandezze in gioco (numero di infetti, concentrazione delle varianti) in generale risolvono un problema di Cauchy relativo ad un sistema di equazioni differenziali del primo ordine in forma normali, ove le opportune funzioni sono assunte sufficientemente regolari in modo da soddisfare il Teorema di Cauchy-Lipschitz.
(altro…)