Oscillazione di un pendolo su un treno accelerato.

Ottobre 8th, 2008 | by extrabyte |

Un pendolo semplice si trova immobile su un treno fermo; improvvisamente il treno parte accelerato costantemente con a = 0.1m/s^2.
Si calcoli l’ampiezza angolare di oscillazione del pendolo durante l’accelerazione del treno.




Svolgimento

Rispetto a un osservatore fermo sul treno, il pendolo è sottoposto alla forza peso P e alla forza di inerzia Fi. Assumendo un sistema di assi coordinati con l'asse x orientato nella direzione e verso del moto, e l'asse y verso l'alto, abbiamo:

pendolo

La risultante di tali forze forma con l'asse y negativo un angolo

pendolo

che si identifica con l'ampiezza angolare di oscillazione.
Scarica la soluzione in formato PDF

No TweetBacks yet. (Be the first to Tweet this post)

Tags: , , ,

Articoli correlati

Commenta l'esercizio