beylikdüzü eskort

evden eve nakliyat

klima kombi servisi

Principio di relatività galileiana

mercoledì, Ottobre 21st, 2020

principio di relatività galileiana,newton,spazio assoluto,tempo assoluto
Immagine tratta da questo questo sito web


Consideriamo due sistemi di riferimento inerziali K0(Oxyz) e K(Oξ,η,ζ). Se K0 è quello che riteniamo fisso, K si muove rispetto a K0 di moto traslatorio uniforme. Senza perdita di generalità supponiamo che nell'istante t=0 (per entrambi gli orologi di K0 e K), i predetti sistemi di riferimento siano coincidenti, e che K trasli nella direzione dell'asse x di K0. Al tempo t > 0 la posizione reciproca di K0 e K è illustrata in fig.


Rispetto a K0 l'origine Ω di K si muove di moto rettileneo uniforme con velocità V=(V,0,0). Quindi le equazioni orarie del moto di Ω sono


Le equazioni orarie del medesimo punto rispetto a K, sono


dove τ è il tempo misurato dall'orologio di K. Assumiamo:


Cioè, il tempo matematicamente rappresentato dalla variabile reale t, è indipendente dal moto dell'osservatore. Segue


Nel caso generale i.e. K trasla uniformemente secondo una direzione arbitraria, si ha V=(Vx,Vy,Vz) onde le equazioni precedenti diventano


Abbiamo così ottenuto le trasformazioni galileiane


ovvero le equazioni di trasformazione che connettono i due sistemi di riferimento K0 e K. Invertendo


(altro…)




Cos'è il Tempo?

sabato, Ottobre 17th, 2020

cos'è il Tempo?


Da premettere che le idee proposte in questo post, sono alquanto "bislacche" per cui vanno prese con il beneficio del dubbio...
Newton diceva che il tempo "scorre" matematicamente e in maniera indipendente dall'osservatore. Il risultato è uno spazio fisico tridimensionale con l'aggiunta di una dimensione extra che chiamiamo "tempo" (comunque "scollegata" dalle dimensioni spaziali). Prendiamo il caso di Rogerina, il gatto (purtroppo) andato via qualche giorno fa (ma vedremo che tale asserzione è priva di senso). La foto a sinistra (fig. 1) è stata scattata a maggio 2018. La foto a destra è ovviamente la medesima, eccezion fatta per il gatto dove ho lasciato il rettangolo nero. Tale scelta non è casuale perché il gatto è morto nel punto preciso in cui si trovava due anni prima. Per Newton ciò non vuol dire niente. Semplicemente lo spazio fisico (euclideo tridimensionale) "sta per fatti suoi", mentre il tempo t ha "fatto il suo corso". Per Einstein, abbiamo un continuo spazio-temporale, in cui la dimensione tempo si "fonde" con le dimensioni spaziali, restituendo uno spazio quadridimensionale. Ma dal momento che siamo in regime nonrelativistico e in debole campo gravitazionale, sia la relatività ristretta che la relatività generale restituiscono i medesimi risultati della meccanica classica.

Cosa può dirci la Meccanica quantistica?
(altro…)




istanbul escort porno izle film izle