beylikdüzü eskort

evden eve nakliyat

klima kombi servisi

Il Grande Contagio ovvero lo spaziotempo "devastato" dal Nulla

domenica, Maggio 24th, 2020

covid,coronavirus,grande contagio,lockdown


Tratto da War Machine


Durante il lockdown:

La notte di plenilunio illuminava la città decadente che fluttuava nello spazio-tempo devastato dal Nulla. Il silenzio serpeggiava per le sue strade deserte dove interi quartieri erano stati fagocitati dal Non-Essere. Calati in una dimensione aspaziale a atemporale, virtualmente irreale, erano stati sottratti alla materialità dell’immanente. Il qui e ora erano concetti sfumati. Quasi un non-senso. Mistica la notte atemporale. Regina della Non-Esistenza

Dopo il lockdown:

La città decadente venne ricostruita dal Nulla che restituì ciò che aveva sottratto. Dal Non-Essere all’Essere. I quartieri ridivennero chiassosi, essendo tornati nel pieno dell’esistenza. La città decadente, Regina dell’Esistenza e della Sofferenza, era nuovamente densa di materialità ed immanenza.

(altro…)




R con zero rumoroso

domenica, Maggio 24th, 2020

R con zero, coronavirus,tasso di contagio,white noise

Sia y(t) la funzione che enumera gli individui di una popolazione (batterica, virale, altro). Nel dominio del continuo, impostiamo per y(t) un'equazione differenziale lineare del primo ordine:


(altro…)




istanbul escort porno izle film izle