beylikdüzü eskort

evden eve nakliyat

klima kombi servisi

Annunci AdSense






David Bohm e il paradosso del gatto di Schrödinger

Settembre 13th, 2020 | by Marcello Colozzo |

paradosso del gatto di Schrödinger,david bohm, funzione d'onda


Cercando di comprendere la soluzione al paradosso del gatto di Schrödinger nel paradigma dell'interpretazione di David Bohm. Come è noto, in quest'ultima non esiste collasso della funzione d'onda. Più precisamente, si ricercano soluzioni dell'equazione di Schrödinger in forma polare, anziché in termini di autofunzioni dell'energia.

L'approccio "bohmiano" conduce a due classi di soluzioni: la prima si riferisce al sistema, mentre la seconda implementa soluzioni del tipo onda vuota. Questo tipo di soluzioni si ricava facilmente nel caso di una particella priva di spin. Ma in generale, per un sistema quantistico a due stati che controlla la fiala del veleno, non è possibile introdurre un tale formalismo. Nonostante questo, la visione corrente è che lo stato non osservato (vivo o morto) è descritto da un'onda vuota, e coesiste con il nostro universo (a differenza dell'interpretazione a più mondi di Everett).

No TweetBacks yet. (Be the first to Tweet this post)

Tags: , ,

Articoli correlati

Commenta l'esercizio

istanbul escort porno izle film izle