beylikdüzü eskort

evden eve nakliyat

klima kombi servisi

Annunci AdSense






[¯|¯] Il poeta atemporale

Maggio 31st, 2019 | by Marcello Colozzo |

poeta atemporale,six young men,la fine del tempo

Leggete qui , anche se in inglese....

Questa argomentazione è riportata nel saggio Pauli e Jung. Un confronto su materia e psiche.

La questione della foto che riporta persone non più in vita sembra triviale: la fotografia altro non è che una "registrazione" dei fotoni emessi dalla materia che compongono un qualunque sistema fisico. Nello specifico, la fotografia che ispirò la poesia "Six young men" di Ted Hughes riporta l'immagine di sei uomini che a distanza di sei mesi dallo scatto, morirono (prima guerra mondiale). Tuttavia, la predetta immagine esibisce un elemento di disturbo che la ragione non riesce ad esplicare.









Quel particolare fotogramma è svincolato dal tempo: è un Adesso nel senso di Barbour, il fisico autore di La fine del tempo. Si tratta di uno "spazio" essenzialmente a-temporale, una sorta di "contenitore" in grado di inglobare concetti opposti come appunto, la vita e la morte. Nel predetto spazio, i sei giovani uomini sono contemporaneamente vivi e morti. Questo ci riporta inevitabilmente, alle considerazioni del post precedente.

No TweetBacks yet. (Be the first to Tweet this post)

Tags: , ,

Articoli correlati

Commenta l'esercizio

istanbul escort porno izle