beylikdüzü eskort

evden eve nakliyat

klima kombi servisi

Annunci AdSense






[¯|¯] Un matematico di nome H

Aprile 26th, 2019 | by Marcello Colozzo |

matematico,branduardi,john nash,kafka

Potrebbe essere il titolo di un racconto visionario non ancora scritto, dove il nome del protagonista richiama gli spazi di Hilbert. Al pari di K, il personaggio kafkiano de Il castello, H è alla disperata ricerca di una identità perduta. Un viaggio o meglio, un dramma gnoseologico all'interno di una fortezza denominata i; nome davvero azzeccato, trattandosi dell'unità immaginaria...

H ha un legame sentimentale con H* (simbolo indovinato: * indica il complesso coniugato di un numero complesso). Una relazione inquietante quasi simbolica, poiché H* è l'esatto contrario di H. Per intenderci, è il suo duale... Oltre ad essere bella e affascinante, H* è estremamente pragmatica, ed è proprio la sua professione di avvocato che lo esige. H* è straordinaria nella sua mutevole caparbietà.








Nella fortezza le stanze sono disordinate: compaiono per poi sparire nel Nulla, ma una in particolare non viene fagocitata dal vuoto: è la stanza del famoso gatto di Scrhödinger. H non aprirà mai la porta di questa stanza, mentre H* farà di tutto per indurlo in tentazione...

No TweetBacks yet. (Be the first to Tweet this post)

Tags: , , ,

Articoli correlati
  1. 1 Trackback(s)

  2. Apr 29, 2019: [¯|¯] Aleph con zero | » Matematica Open Source

Commenta l'esercizio

istanbul escort porno izle