Annunci AdSense






[¯|¯] Momento di una forza rispetto ad un asse (o momento assiale)

Novembre 18th, 2018 | by Marcello Colozzo |

momento di una forza rispetto ad un asse,momento assiale,retta orientata
Fig. 1

Consideriamo una forza F applicata in un punto P, ed una retta orientata a (asse) non passante per P, come illustrato in fig. 1. Per quanto visto nella lezione precedente, il momento di F rispetto ad O è:











Definizione
La componente Ma del momento M secondo l'asse a, si dicemomento della forza F rispetto all'asse a, o momento assiale della forza F. Cioè

dove vers(a) denota il versore dell'asse a.

Ciò premesso, dimostriamo il teorema:
Teorema
Il momento assiale non dipende né dalla posizione di O lungo l'asse a, né dalla posizione di P lungo la retta d'azione di F.

Dimostrazione
L'invarianza di Ma rispetto a P, discende dall'invarianza di M rispetto al predetto punto, come stabilito nella lezione precedente, per cui la seconda parte del teorema è ovvia. Per dimostrare la prima parte decomponiamo la forza F in una componente parallela all'asse a, e in una componente ortogonale:


come illustrato in fig. 1. Segue


onde


D'altra parte


Quindi

cioè la componente di Mn secondo l'asse a. In altri termini, il momento di F rispetto ad a, è la componente secondo a del momento di Fn rispetto ad a. Si noti, inoltre, che Mn è parallelo all'asse a.
Se O' è un qualunque punto di a distinto da O, si ha:


Il vettore


è ortogonale all'asse a, per cui

Se u è il vettore O-O':


per cui


Il vettore


è ortogonale ad u, quindi all'asse a:

Dalla precedente equazione vettoriale, si ha:


onde l'asserto.

c.d.d.



Sostienici

Puoi contribuire all’uscita di nuovi articoli ed e-books gratuiti che il nostro staff potrà mettere a disposizione per te e migliaia di altri lettori.



No TweetBacks yet. (Be the first to Tweet this post)

Tags: , ,

Articoli correlati

Commenta l'esercizio