Annunci AdSense






[¯|¯] Il disaccoppiamento dei neutrini

agosto 11th, 2017 | by Marcello Colozzo |

disaccoppiamento dei neutrini,materia oscura
Fonte dell'immagine: Link

Consideriamo l'era leptonica e fissiamo la nostra attenzione sui leptoni:

disaccoppiamento dei neutrini,materia oscura

I neutrini interagiscono con i rimanenti leptoni attraverso le reazioni:

disaccoppiamento dei neutrini,materia oscura

Ci proponiamo di stabilire se tali processi leptonici permettono il raggiungimento dell'equilibrio termico tra le particelle interagenti. Dobbiamo confrontare il tempo caratteristico delle predette reazioni con il tempo di Hubble. Il primo è dato da:

disaccoppiamento dei neutrini,materia oscura

Qui σwk(T) è la sezione d'urto dei processi elencati sopra. Dalla teoria delle interazioni deboli sappiamo che:

disaccoppiamento dei neutrini,materia oscura

dove
disaccoppiamento dei neutrini,materia oscura

è la "costante di Fermi", cioè la costante di accoppiamento delle interazioni deboli. Esplicitando i valori numerici delle varie costanti fisiche, si trova:

disaccoppiamento dei neutrini,materia oscura










Inoltre nl(T) è la densità numerica del generico leptone. Come è noto:
disaccoppiamento dei neutrini,materia oscura

continua in pdf


Sostienici







No TweetBacks yet. (Be the first to Tweet this post)

Tags: ,

Articoli correlati

Commenta l'esercizio