Annunci AdSense






[¯|¯] Separazione di variabili e integrali costanti

luglio 18th, 2017 | by Marcello Colozzo |

equazioni differenziali,integrale generale,costante di integrazione
Fig. 1. Alcune curve integrali dell'equazione differenziale assegnata. Al crescere indefinito di |C| le curve integrali tendono ad "adagiarsi" sulle rette orizzontali y=±1. Nel limite |C|->+oo le curve tendono alle predette rette orizzontali

Integrare l'equazione differenziale:

equazioni differenziali,integrale generale,costante di integrazione

Soluzione
Scriviamo l'equazione in forma normale

equazioni differenziali,integrale generale,costante di integrazione

vediamo immediatamente che è a variabili separabili. Prima di separare le variabili, determiniamo gli eventuali integrali costanti. Deve essere
equazioni differenziali,integrale generale,costante di integrazione

per cui

equazioni differenziali,integrale generale,costante di integrazione

sono gli integrali costanti dell'equazione assegnata. Separando le variabili e integrando

equazioni differenziali,integrale generale,costante di integrazione

Segue

equazioni differenziali,integrale generale,costante di integrazione










Definendo una nuova costante di integrazione C=e-2C1, si ha

equazioni differenziali,integrale generale,costante di integrazione

Prenendo C tale che C(y²-1)>0 l'equazione precedente si scrive:

equazioni differenziali,integrale generale,costante di integrazione

da cui l'integrale generale
equazioni differenziali,integrale generale,costante di integrazione

equazioni differenziali,integrale generale,costante di integrazione

che per |C|->+oo riproduce gli integrali costanti y=±1.


Sostienici







No TweetBacks yet. (Be the first to Tweet this post)
Related Posts with Thumbnails

Tags: , ,

Commenta l'esercizio