beylikdüzü eskort
Annunci AdSense






[¯|¯] L'esperienza della doppia fenditura

Maggio 22nd, 2017 | by Marcello Colozzo |

esperienza della doppia fenditura,dualismo onda-corpuscolo

L'esperienza della doppia fenditura è probabilmente uno degli esperimenti più controversi della fisica contemporanea, poiché mette in seria discussione il "realismo fisico". Ciò che emerge è la duplice natura corpuscolare e ondulatoria della materia. L'aspetto corpuscolare prende forma nelle esperienze in cui una particella materiale (ad es. un elettrone) è singolarmente osservata. Di contro, il comportamento ondulatorio si manifesta nei tipici fenomeni da interferenza e diffrazione.

Il dualismo onda-corpuscolo rispecchia due punti di vista opposti insiti nell'interpretazione di fenomeni fisici. Infatti, questi ultimi vengono interpretati o come manifestazione di enti schematizzabili attraverso un punto geometrico (la simple location di Whitehead) o come manifestazione di un campo spazialmente esteso. Dal punto di vista della simple location i fenomeni vengono spiegati attraverso l'azione di corpuscoli o particelle materiali, come ad esempio nel caso dell'attrazione gravitazionale. Nel paradigma del "campo esteso", invece, i processi fisici sono interpretabili attraverso l'azione di un campo in cui l'energia si propaga per onde (si pensi, ad esempio, al campo elettromagnetico quale soluzione delle equazioni di Maxwell).








La realtà fisica esibisce, dunque, un dualismo che vede in contrapposizione il paradigma della simple location con quello del campo esteso. Nel caso in esame, il predetto dualismo si manifesta nella dicotomia onda-corpuscolo, due aspetti che coesistono in unica entità che chiamiamo "particella".

Scarica l'articolo in formato pdf

No TweetBacks yet. (Be the first to Tweet this post)

Tags: ,

Articoli correlati
  1. 1 Trackback(s)

  2. Mag 27, 2017: [¯|¯] Il principio di indeterminazione di Heisenberg | » Matematica Open Source

Commenta l'esercizio